due giornaliste (alle prime armi) e il loro modo di vedere la rassegna continentale

18/06/08

Incroci pericolosi/3

dopo incroci possibili e divertenti, eccone due che hanno il sapore amaro della sconfitta. sì stiamo parlando del cittì più odiato del pianeta e di uno degli attaccanti più belli della terra: raymond domenech e thierry "titì" henry, che ogni volta che lo guardi ti chiedi perché la moglie lo abbia lasciato? oggi, con questi incroci dedicati ai nostri migliori avversari, infatti non importa quello che dicano, se questa francia fa schifo, o altro..ma la francia è sempre il nostro miglior avversario. Bando alle ciance, ecco gli incroci di oggi, il primo è suggerito dal signor marco della gialappa's ed è dannatamente vero...da un mix del mitico borat con beppe bergomi versione mundialito, ecco una versione d'annata del ct francese, quando ancora vestiva la maglia del paris saint germain. il secondo è un caso che farà discutere: dall'unione del bellissimo candidato alle presidenziali usa, idolo di tutti, barack obama con la cantante alicia keys e un canotto...ecco titì henry. so che questa ultimo incrocio desterà scandalo, ma nessuno fermò il dottor frankenstein e nessuno può fermare me e la pina.



4 commenti:

LR ha detto...

Domenech, Borat e Bergomi più che un incrocio sono tre gemelli!!! Troppo uguali...

la fille de poche ha detto...

grazie marco santin!

LR ha detto...

Però mi sa che era Giorgio Gherarducci, anzi, ne sono certa...

la fille de poche ha detto...

noooo, era santin...era santin